La Scienza delle Traduzioni è una cosiddetta interdisciplina che contiene elementi di scienze sociali e umanistiche.

Si occupa dello studio della teoria, della descrizione e delle applicazioni pratiche della traduzione e dell’interpretariato, in poche parole può essere definita come la disciplina scientifica che studia tutte le trasformazioni semiotiche dal prototesto (cioè il testo originale) al metatesto (cioè il testo tradotto); dunque l’oggetto della scienza della traduzione è la pratica (o il processo) traduttiva in sé.

La condivisione è considerazione.
Condividi questa pagina con tutti!